Essere felici: e se fosse possibile?

“Sei felice della vita che stai vivendo?”

“Stai esprimendo al massimo le tue potenzialità?”

“Le cose  fluiscono serenamente in ogni ambio della tua vita?”

.

Se la risposta ad una o più di queste domande è negativa, allora spero che le attività proposte da FilosofiaAmica possano esserti di aiuto per apportare nella tua vita i cambiamenti che desideri ed accompagnarti sempre più vicino alla piena realizzazione di te stesso.

Può essere che una parte di te sia restia nel riconoscere che c’è qualcosa che la mette a disagio, qualche cosa che vorrebbe modificare: spesso abbiamo una sorta di naturale resistenza, di meccanismo di difesa che ci porta a preferire fingere che vada tutto bene, invece che ammettere con noi stessi che le cose non stanno esattamente così e deciderci a prendere in mano la nostra vita.

Ma, se hai sentito una piccola fitta nello stomaco o vicino al cuore leggendo le domande, allora consideralo un segnale – la silenziosa risposta del tuo inconscio – ed utilizzalo come stimolo per convincerti ad innestare il processo del cambiamento: tutto ciò che devi fare è ammettere che desideri sentirti pienamente soddisfatto, felice di ciò che sei e di ciò che fai!

Invito al viaggio…

La prima necessità del piacere è non dover mentire (Thonbhan Hla)