Archivio

marzo, 2018

Applicare le pratiche

Amore oltre confine: i primi racconti da Città del Messico

Scritto da il 29 marzo 2018

“Viaggiare è camminare verso l’orizzonte, incontrare l’altro, conoscere, scoprire e tornare più ricchi di quando si era iniziato il cammino”  (Luis Sepúlveda)   La nostra prima “uscita ufficiale” a Città del Messico…
Leggi Tutto

I Fil Good

Sabbia. Poesia d’Amore n° 6

Scritto da il 19 marzo 2018

  In silenzio, la sabbia ti ha condotto a me. Dolce, come l’acqua, la mia mano ti guiderà tra le dune del deserto. Calda, come il sole, la mia pelle sentirà la…
Leggi Tutto

Applicare le pratiche

L’Amore, tra parole, abbracci ed una lunga parentesi di gioia

Scritto da il 15 marzo 2018

“Si limitò a guardarmi. Quello sguardo mi disse tutto quello che c’era da dire”. (Charles Bukowski)     Lei lo cerca con lo sguardo, lui la raggiunge con passo sicuro. Insieme, ancora…
Leggi Tutto

articoli evolutivi

GdE Contaminations: nuove sfide per i Viaggiatori del mondo extra-ordinario

Scritto da il 13 marzo 2018

“Oh, migliore dei mondi possibili, dove sei adesso?” (Candido, Voltaire)     “Come fare ad accedere al campo delle infinite possibilità?“. La domanda sorge (quasi) spontanea dopo la visione di Mr. Nobody,…
Leggi Tutto

articoli evolutivi

Sospesi. Poesia d’Amore n° 5

Scritto da il 11 marzo 2018

La pioggia cade. Insistente, incessante. Infinita. Mi sembra di perdermi dentro di te. Immersi. Immensi. Sospesi. Siamo ancora insieme. Mi aggrappo al profumo della tua pelle. La tua immagine mi penetra e…
Leggi Tutto

articoli evolutivi

Dark Love. Poesia d’Amore n° 4

Scritto da il 9 marzo 2018

  Lui arriva col suo sorriso. Che illumina la giornata, che dà senso all’attesa. E tutto il resto scompare. Anche lo scorrere del tempo. Soli, vicini. Non lo vedi che è un…
Leggi Tutto

articoli evolutivi

Beautiful dreams: su una spa, una domanda ed un racconto mai concluso

Scritto da il 6 marzo 2018

“Aveva una sensualità capace di strappare dolcemente, a una a una, le sottili membrane che avvolgono il cuore umano”. (Haruki Murakami)   Il corpo statuario, i muscoli definiti. Qualche goccia di acqua…
Leggi Tutto

articoli evolutivi

Nel mondo dei mistici, dei maghi e degli sciamani: le costellazioni familiari ad approccio immaginale

Scritto da il 6 marzo 2018

“Nel linguaggio del cuore è depositata e sigillata l’autentica essenza dell’uomo”. (Negli occhi dello sciamano, Hernàn Huarache Mamani)   Il profumo dell’incenso avvolge la stanza e la luce soffusa della lampada permette…
Leggi Tutto